lunedì 20 febbraio 2012

Il profilo dei nuovi turisti milionari cinesi

Ecco il profilo dei nuovi milionari cinesi secondo Toscana Promozione. Sono circa 960 mila, classe 1972 per lo più. Vivono nell grandi città. Possiedono quasi quattro orologi di lusso a testa, più di tre auto, amano viaggiare (ma non in gruppo), fanno vacanze mediamente di 15 giorni e nel tempo libero si dedicano a golf e lettura. Il primo viaggio all’estero di solito lo fanno negli Stati Uniti, in Australia, Giappone e Thailandia. In Italia molti non sono mai venuti, ma potrebbero farlo.
I numeri sono del resto incoraggianti. Nel 2010 nove su dieci è stato all’estero due o tre volte. Per il capodanno cinese, tra gennaio e febbraio, oltre alle meta classiche si è aggiunta anche la Francia. E quando viaggiano spendono: 22-23 mila euro a testa mediamente, sempre nel 2010, per trasporti, vitto ed alloggio ed altri 19-20 mila per lo shopping. L’Italia figura al settimo posto, anche se in crescita, tra le mete preferite dei ricchi cinesi. Su 37 milioni di cinesi che nel 2010 hanno viaggiato nel mondo, solo in 149 mila sono arrrivati in Italia.: lo 0.2% di tutti gli stranieri in visita, un po’ di più per quanto riguarda i pernottamenti (0,5%) e la spesa (0,7%).

Nessun commento:

Posta un commento