lunedì 4 giugno 2012

Come accogliere i turisti cinesi; resoconto del convegno di Roma

A commento del Convegno di Roma sul turismo cinese vi incollo di seguito il post appena pubblicato sul Social Network Travel ID:
"Sono reduce dal convegno “COME ACCOGLIERE I TURISTI CINESI” organizzato da ROMA CAPITALE, FIAVET LAZIO e REGIONE LAZIO.
Ecco quasi in tempo reale un sintetico resoconto:
alle 10:30 (con solo mezz'ora di ritardo sul programma in attesa di Gazzellone) inizia con una presentazione di Costanzo.
Fino alle 11:30 solo parole ed amenità da parte di Costanzo – Fiavet Lazio (ci dice che i Cinesi possono anche spendere..), Marcolini – Zetema (ci dice che bisogna offrire programmi alternativi. A tal proposito vorrei ricordare a Zetema che da quasi 2 anni stiamo aspettando notizie su Roma sotterranea...), Gazzellone – Delegato per il Turismo di Roma Capitale (ci dice, tra l'altro, che l'aeroporto di Fiumicino non funziona in modo soddisfacente. Ma lui è il delegato al Turismo di Marte o di Roma Capitale. O forse è solo polemica perchè l'aeroporto è nel Comune di Fiumicino. Avrei voluto chiedergli invece quando potremo conoscere i dati e le cifre relative alla tassa di soggiorno), Mulas – EBTL (sforna, come al solito, una serie di numeri difficilmente verificabili. Ah la statistica che bella cosa...per non parlar degli studi di settore).
Finalmente alle 11:30 prendono la parola Patrizia Dionisio e Giancarlo Dall'Ara che ci trasmettono notizie, dati ed informazioni molto interessanti (abitudini, usi, costumi, interessi, etc dei Cinesi. Era per ascoltare loro che, credo, il pubblico fosse là) ma con tempi molto stretti perchè al termine avrebbe dovuto prendere la parola anche Stefano Zappalà.
Alle 12:30 al termine dell'intervento di Dall'Ara sono, purtroppo, dovuto andar via senza poter ascoltare l'intervento dell'Assessore Regionale. Mi è dispiaciuto ma me ne faccio una ragione.
Spero che ci possa essere qualche altra occasione per poter ascoltare e magari poter porre domande sia alla Dionisio che a Dall'Ara. Sarebbe certamente utile a tutti noi ed interessante. Ma senza discorsi inutili ed ameni per favore".


Mi pare non ci sia bisogno di commenti miei. Ecco l'indirizzo se volete saperne di più su Travel ID, un SN molto interessante, lanciato da l'Agenzia di viaggi: http://www.travelidentity.com/

Per completezza aggiungo qualche brano di un articolo tratto dalla Rassegna Stampa dell'iniziativa:

Boom di turisti dalla Cina, le imprese del settore si organizzano

Le imprese turistiche si organizzano per aggogliere il crescente flusso di visitatori proveniente dalla Cina. Due giorni fa presso a Piazza Venezia si è svolto un convegno dedicato al mercato turistico cinese organizzato da Fiavet Lazio, in collaborazione con il Dipartimento Turismo di Roma Capitale e con il patrocinio della Regione Lazio – Assessorato al Turismo e Marketing del “Made in Lazio”.
(...)
La crescita significativa degli arrivi di turisti cinesi nella Capitale, registrata negli ultimi anni e le previsioni per il 2012 che stimano un flusso turistico globale di 80 milioni di cinesi, un terzo in Europa, ci stimolano a dedicare la massima attenzione alla risoluzione della problematica relativa alla sicurezza e alle truffe che spesso insidiano i visitatori.
L’attrattiva del marchio “made in Italy” e la scelta dell’Italia, quale primo paese europeo, è davvero un risultato che non può essere sottaciuto: sarà necessario pertanto che tutto il comparto turistico metta in atto, con la collaborazione delle istituzioni, tutte le risorse utili ad accogliere un numero sempre più alto di visitatori cinesi.
Numerosi quindi i consigli, le proposte e i suggerimenti emersi nel corso dell’incontro soprattutto con gli interventi dei conoscitori della cultura e delle tradizioni cinesi, Patrizia Dionisio e Giancarlo Dall’Ara, autori del manuale presentato nel corso del convegno odierno

Nessun commento:

Posta un commento