mercoledì 31 ottobre 2012

Han Han: ecco il nuovo romanzo



Se seguite questo Blog sapete di certo chi è Han Han, blogger, scrittore, pilota, cantante..., firma del New York Times e icona della nuova Cina. "Nato nel 1982, residente a Shanghai, . La sua rivista letteraria Party, uscita nel 2010, è stata accolta dal consenso della critica, prima di essere chiusa dalla censura, che però non è in grado di mettere il freno a un blog con 450 milioni di visitatori l’anno e una media di quasi 15.000 commenti quotidiani. Di lui, Metropoli d’Asia ha già pubblicato Le tre porte (2011) ed ora sta per pubblicare il suo ultimo romanzo (il dodicesimo): Verso Nord unoventottootto. "A bordo di una station wagon scassata, un ragazzo cinese sulla trentina parte per andare a incontrare un amico che esce di prigione. Lungo la strada conosce una prostituta incinta, Nana, che diventa sua compagna di viaggio. La narrazione è un continuo andirivieni tra passato e presente: ricordi di infanzia e di giovinezza si intersecano senza soluzione di continuità al racconto del viaggio e alle riflessioni del protagonista. Emerge una condizione di degrado sociale che rappresenta la faccia più nascosta della Cina contemporanea, che l’Autore tratteggia quasi con rassegnazione offrendoci uno sguardo originale e fresco su una società che ancora oggi presenta agli occhi dell’Occidente molti aspetti misteriosi.
Appuntamento in libreria il 7 novembre!


la recensione è ripresa da:
http://www.metropolidasia.it/libro-dettaglio.php?id_lib=41&lang=it

Nessun commento:

Posta un commento