giovedì 1 novembre 2012

Europa destinazione n. 1 dei turisti cinesi (Golden Weeek)


Ecco un aggiornamento sulla Golden Week di ottobre 2012: oltre 450 mila turisti cinesi sono andati all'estero in occasione delle festività legate all'1 ottobre. L'Europa - con il 42% del mercato - è stata la destinazione n.1 per il lungo raggio.

La maggior parte delle agenzie turistiche con sede in Cina ha registrato una crescita del 20-30% viaggi in Europa e del 15% di aumento per gli Stati Uniti.

Commento: dati estremamente significativi, ma non una scoperta per i lettori di questo blog.
Francamente mi dispiace per tutti quegli Enti e quegli albergatori che continuano a snobbare la Cina, perché questa è l'ennesima conferma che il turismo cinese potrebbe dare un contributo alla destagionalizzazione di molte destinazioni turistiche italiane, certo se non ci limitiamo alle passerelle stile "Enit", ai viaggi dei Sindaci in Cina, e alla commercializzazione dei prodotti "toccata e fuga", che piacciono solo ai Tour Operator intermediari, non certo ai cinesi o agli albergatori italiani.

fonte:
http://myemail.constantcontact.com/October-China-outbound-tourism-update---The-Golden-Week-results-.html?soid=1108984582659&aid=3TjcVSVg5Xw

Grazie a Pierfranco Dutto (formidabile osservatore del mercato cinese!) per la segnalazione

Nessun commento:

Posta un commento