mercoledì 21 novembre 2012

Nel 2015 arriveranno in Italia due milioni di Cinesi, anzi un milione



Ecco cosa si prevedeva il 25 gennaio 2012:  "Milano Expo 2015, in arrivo dalla Cina
un esercito di turisti: “Saranno due milioni”.
Era la previsione di Cesare Romiti , presidente della Fondazione Italia-Cina. "Milano è già tra le città pù' visitate in Italia e l'Expo potrà sicuramente rappresentare un polo d'attrazione ulteriore per un turismo che già è tra i più ricchi''
http://cina.quotidiano.net/2012/01/25/milano-expo-2015-dalla-cina-arriveranno-due-milioni-di-visitatori/

Oggi, non é passato neppure un anno, ma la musica è improvvisamente cambiata: "Expo 2015: Pechino aderisce, obiettivo 1 mln visitatori cinesi".  È' il titolo di un comunicato AgiChina24di ieri. Leggete la notizia in fondo al post. Appena ho letto la notizia ho scritto un tweet ad AgiChina24 (fonte sempre preziosissima per chi segue le Cina), ma purtroppo non ho ricevuto risposta. 
La faccenda é davvero strana. I comunicati della Farnesina sono sempre trionfalistici quando si parla di arrivi cinesi, di visti rilasciati, e a chi, come me, si lamenta perché le cose non vanno affatto bene, si lamenta che i visti non sono gestiti in modo adeguato, e sono in numero ridicolo rispetto al potenziale, e che la promozione che facciamo é spesso assurda, si risponde in modo piccato (si veda il pagina e che Il Giornale ha dedicato al tema con una mia intervista e polemiche di contorno,  proposto in questo stesso blog).
Ma ora torniamo alla notizia del momento:
"Roma, 20 nov. - Portare un milione di visitatori cinesi all'Expo2015 a Milano: e' l'obiettivo rilanciato oggi alla Farnesina in occasione della firma del contratto di partecipazione della Repubblica popolare cinese all'esposizione universale che si terra' nel 2015 nel capoluogo lombardo. "Un'opportunita' irripetibile di sviluppo e crescita", come ha sottolineato Roberto Formigoni, commissario generale dell'Expo, indicando quella che sara' una "vetrina unica per le eccellenze". Un appuntamento al quale la Cina si presentera' in forze, grazie a un padiglione da 4.500 mq, "il secondo per dimensione", ha sottolineato l'ad di ExpoMilano Giuseppe Sala, situato in "un luogo molto attrattivo e strategico"."
Fonte originale qui: @AgiChina24: #Expo2015: Pechino aderisce, obiettivo 1 milione visitatori cinesi http://t.co/U4ZIZGZk

Nessun commento:

Posta un commento