mercoledì 12 dicembre 2012

Come promuovere un hotel in Cina via internet


Vi segnalo un bell'articolo di Fabrizio Todisco con tanti spunti per gli albergatori interessati a fare marketing via internet in Cina.
http://www.fabriziotodisco.com/la-cina-si-avvicina-sei-pronto-a-promuovere-il-tuo-hotel/

Nell'articolo è riportata anche una mia breve riflessione. Eccola:

Qual'è secondo lei il principale percorso di navigazione online che compie il "turista cinese" nella pianificazione del suo viaggio?
La ricerca prevalente per una destinazione europea comincia su Baidu, il principale motore di ricerca cinese (http://www.baidu.com/).
Quello che accade dopo però dipende da quale tipo di turista ci troviamo di fronte, cioè da quali sono le sue esperienze, le sue motivazioni e ovviamente da quale è il suo budget. Potrà visitare operatori online come Ctrip, il numero 1 del turismo organizzato online (http://www.ctrip.com/), o andare su Qunar, leader tra i travel search engine (http://www.qunar.com/).
Se è giovane e “nativo digitale” visiterà più di un Blog (in Cina sono molto più importanti che da noi, sia numericamente che come capacità di coinvolgere e “influenzare”), ci sono blog dedicati ai viaggi o a singoli aspetti del viaggio (ad esempio la gastronomia) o su modi di viaggiare (ad esempio “on the road”). Ma oltre ai blog “girerà” in più di un Social Network  scaricando video, partecipando a qualche gioco o simulazione di viaggio, e leggendo recensioni e consigli. Soprattutto consigli su cosa fare, cosa comperare, quando farlo, dove…
E ovviamente scaricherà qualche applicazione perché, non l’ho ancora detto, ma tutto questo avverrà in gran parte via mobile, non con un pc.



Nessun commento:

Posta un commento