giovedì 7 luglio 2016

Un Mandarino francese appassionato di Cina



Le 7 vite di un Mandarino francese appassionato di Cina e di Oriente.
Segnalo agli appassionati di cultura cinese che ci seguono su questo spazio, due libri su Paul Pelliot, personaggio fuori dal comune e grande studioso di culture orientali, cinese in particolare.
Una sola nota: non condivido però il giudizio che si può leggere nel blog che vi segnalo, secondo il quale Pelliot sarebbe stato il primo sinologo occidentale a mettersi sullo stesso piano dei maggiori sapienti cinesi. Da Matteo Ricci in avanti, prima di Pelliot ci sono state decine di italiani (e di sinologi italiani) in Cina, che hanno trattato con i cinesi, mettendosi sullo stesso piano. http://mongolschinaandthesilkroad.blogspot.nl/2015/10/paul-pelliot-de-lhistoire-la-legende.html

Nessun commento:

Posta un commento