lunedì 7 novembre 2016

Il turismo cinese oltre i dati



A fine 2016 saranno 133 milioni i viaggi dei cinesi all’estero, erano stati 120 milioni nel 2015. In Cina il turismo non mostra segni di flessione, ma cosa c'è dietro i dati sempre più giganteschi del turismo cinese?
Intanto direi che poiché non tutto va a gonfie vele neppure in Cina, anche i turisti cinesi stanno rivedendo il loro modo di fare vacanza, e mostrano sempre più interesse verso proposte nuove e personalizzate.
In crescita le crociere, i viaggi di nozze, le proposte legate agli sport, come escursionismo, sci, cicloturismo…, in crescita anche le proposte natura, avventura, e benessere.
Il turismo cinese presenta dunque un volto nuovo che spinge gli operatori italiani ad andare oltre gli stereotipi. 

Parlerò di questo il 16 novembre a Milano in occasione di Bitz Travel, assieme agli esperti che vedete nel programma qui sotto.
ecco il link con l'evento che si terrà alle 14.30 http://www.biztravelforum.it/agenda/16-novembre-2016/
e qui come fare per registrarsi ed entrare gratuitamente a BitzTravel http://registrazione.biztravelforum.it


Ecco il programma definitivo della Tavola Rotonda sul mercato cinese in programma a Milano il 16 novembre, alle 14.30 a BizTravelForum
Moderatore
Giancarlo Dall’Ara - Responsabile Chinese Friendly Italy,
Ospiti
Francesco Palumbo - Direttore Generale Mibact, Renzo Iorio - Amministratore Delegato e Direttore Generale Accor Italia, Mariangela Pira - Giornalista, Milano Finanza, Tony Li - Managing Director, Luxury Traveler, Antonello Lanzellotto - Managing Director, Made in UVET, Deng Dan - Accompagnatrice Turistica, Yiqing Dong - Italy Tour Specialist, Utour ,

Nessun commento:

Posta un commento