lunedì 9 luglio 2018

Missione di Chinese Friendly Italy nella provincia di Guizhou





Il Guizhou, che fino a pochi anni fa era una delle aree meno sviluppate della Cina, è oggi una delle province con la migliore performance economica (nel 2017 si è classificata al terzo posto tra quelle con maggiore crescita di tutta la Cina), e viene considerata un’area modello per lo sviluppo dell’economia digitale, nonchè uno dei centri di eccellenza per l’industria dei Big Data.
Apple, Huawei, Tencent, Alibaba, Foxconn, Microsoft, IBM,  hanno scelto quest’area dal clima moderato e dalle eccellenti infrastrutture, come sede delle loro attività più innovative.
La prima e più importante fiera al mondo incentrata sulla tematica dei Big Data, si svolge a Guiyang, capoluogo della Big Data Valley. Guiyang è destinata ad assumere un ruolo sempre più importante, considerato lo sforzo che il Governo cinese sta facendo per competere e superare, anche in campo tecnologico, USA ed Europa.
Il Guizhou è una regione ricca di fiumi, terme, natura splendida, con bellissime cascate e fioriture di ciliegi, produzione di tè pregiati, prodotti tipici, tradizioni, una miriade di villaggi, e soprattutto montagne.
E’ la terra dove è nato Sun Wukong, lo scimmiotto descritto nel classico della letteratura cinese “Viaggio in Occidente”, che ha ispirato molti libri, saggi, film, e anche fumetti.
Nel Guizhou vivono poco meno di 40 milioni di abitanti, e 18 minoranze etniche.
Se siete interessati ai progetti Chinese Friendly Italy, scriveteci info@italychinafriendly.com

Nessun commento:

Posta un commento