sabato 4 agosto 2018

Cina-Russia: un accordo per l’esenzione del visto


La Russia e la Cina hanno in programma di firmare un accordo per l'esenzione dal visto che consentirà di aumentare il flusso turistico in entrambe le direzioni. Lo ha riferito l’agenzia Rum che ha riportato le dichiarazioni del vicedirettore dell'Agenzia federale per il turismo, Nikolaj Korolyov. 
Da quanto si è appreso è stata raggiunta una intesa che prevede tra l’altro la riduzione del numero minimo di persone che viaggiano in gruppo (da 5 persone come è previsto ora, a 3) , e della durata minima dei soggiorni (da 15 a 21 giorni), e si sta lavorando per un documento finale di approvazione dell’accordo che vede coinvolti diversi Ministeri.

Nessun commento:

Posta un commento