martedì 9 ottobre 2018

Come attrarre più turisti cinesi con i pagamenti digitali




Il digitale è la chiave dello sviluppo cinese e sta trasformando notevolmente il settore del turismo. Infatti, la maggior parte dei turisti cinesi preferisce prenotare il proprio hotel o pagare le spese del viaggio tramite Wechat o Alipay.  

Di conseguenza, capire come funzionano i sistemi di pagamento in Cina è di notevole importanza e, inoltre, integrare uno di questi metodi nel proprio sito e attività commerciale, garantisce un immediato accesso nel mercato e permette al consumatore cinese di poter acquistare tranquillamente, utilizzando il proprio smartphone.

Occorre ricordare, inoltre, che la Cina si sta sempre più evolvendo in una cashless society: il fenomeno dei pagamenti elettronici è sicuramente un tema di grande attualità e sta conducendo all’ “estinzione” del denaro contante. Ad esempio, l’azienda Tencent ha rivelato che più di 800 milioni di persone inviano denaro tramite WeChat. Secondo McKinsey, le banconote in Cina spariranno entro il 2020 e lasciando il posto al digitale: i pagamenti online stanno sostituendo sempre più i pagamenti con carta di credito. 

Per comprendere a pieno il grande potenziale dei sistemi di pagamento online, basti pensare a quanto affermato da Xinhua, la maggiore agenzia di stampa ufficiale della Repubblica Popolare Cinese, secondo la quale il mercato dei pagamenti mobili ha registrato 15 miliardi di transazioni online raggiungendo 62 trilioni di RMB ( 9 trilioni di dollari USA) a partire da ottobre 2017.

Nello specifico, il 92% del sistema dei pagamenti in Cina, si divide fra 3 piattaforme: WeChat Pay, Alipay ed Union Pay.
In particolare, questa enorme fetta di mercato è divisa tra Alipay con il 54% e WeChat Pay con il 38%.
(...)

Ilaria Gallo


Nessun commento:

Posta un commento